info@hochwasserschutz.shop
+43 (0) 2756 / 28 71 71
Prefa Hochwasserschutz
Protezione contro le inondazioni Karl Maier

Cambiamenti climatici e inondazioni

Cambiamento climatico

La relazione tra il cambiamento climatico globale e il verificarsi di alluvioni è estremamente complessa ed è stata finora una delle aree meno esplorate del cambiamento climatico. Per molto tempo non è stato chiaro se ci fosse anche una connessione causale tra il riscaldamento globale e le inondazioni. Uno studio pubblicato di recente mostra ora chiaramente gli effetti specifici del riscaldamento globale sul numero e sull’intensità delle inondazioni. Nello studio internazionale sono stati valutati i dati di oltre 3.700 punti di misurazione dell’acqua dei 50 anni di misurazione nel periodo 1960 e 2010.

I ricercatori sul clima sospettano da tempo che il cambiamento climatico abbia un impatto significativo sulla quantità di acqua negli eventi alluvionali. Le ragioni di ciò sono i fatti scientifici che un’atmosfera riscaldata dal riscaldamento globale generale può immagazzinare più acqua e che prima o poi quest’acqua deve essere rilasciata di nuovo attraverso la pioggia.

La chiara conclusione dello studio è che le conseguenze del cambiamento climatico nell’Europa centrale e nord-occidentale aumenteranno in futuro le inondazioni dei fiumi su larga scala. Le ragioni di ciò sono diverse. In primo luogo, i modelli meteorologici prevedono un aumento delle precipitazioni in autunno e in inverno. A causa del cambiamento climatico innescato dal riscaldamento globale, le estati calde ei periodi di siccità aumenteranno in tutta l’Europa centrale e quindi anche in Germania. Le abbondanti piogge dei mesi autunnali e invernali si sono così abbattute sul suolo, in alcuni casi molto secco, che non è più in grado di assorbire le grandi masse d’acqua. Ciò può causare inondazioni su larga scala.

In secondo luogo, i ricercatori sul clima prevedono un aumento delle piogge intense nei prossimi decenni, che possono portare a inondazioni in molti luoghi. Le ragioni di ciò sono la forte regolamentazione dei fiumi tedeschi e la mancanza di straripamenti naturali in molti luoghi. In particolare nelle aree densamente popolate, le inondazioni causate da forti piogge possono causare danni considerevoli. Le inondazioni dei fiumi causano ogni anno circa 100 miliardi di dollari di danni in tutto il mondo e il numero è in aumento. La gestione delle alluvioni dovrà adattarsi a queste nuove realtà negli anni a venire. In caso contrario, ci si deve aspettare che i danni annuali causati dalle inondazioni a causa del cambiamento climatico aumenteranno più rapidamente rispetto agli anni precedenti.

E in terzo luogo, i ricercatori sul clima determinano anche i cambiamenti nella circolazione atmosferica a causa del cambiamento climatico. Uno degli effetti che il riscaldamento globale sembra avere sul clima è il rallentamento nelle aree di bassa pressione del nord e centro Europa. Di conseguenza, queste aree a bassa pressione hanno più tempo per segnalare le loro precipitazioni, il che a sua volta aumenta il rischio di inondazioni.

Oltre al crescente rischio di inondazioni fluviali, le regioni costiere sono colpite anche da crescenti eventi alluvionali. Lo sfondo di ciò è l’innalzamento del livello del mare in tutto il mondo e l’aumento dell’intensità delle tempeste causate dai cambiamenti climatici. Secondo un nuovo modello di calcolo, entro il 2050 circa 300 milioni di persone nelle zone costiere di tutto il mondo saranno colpite dalle inondazioni. Questo vale non solo per i paesi molto piatti, principalmente in Asia, ma anche per l’intera costa tedesca del Mare del Nord. Sia la regione della Frisia orientale nella Bassa Sassonia che la regione della Frisia settentrionale nello Schleswig-Holstein devono prepararsi al crescente rischio di inondazioni nei prossimi decenni.

altri commenti

Misure di protezione dalle inondazioni
Non categorizzato

avviso di tempesta

Mappa meteo La mappa degli allarmi di maltempo per la Germania come una chiara panoramica delle situazioni di maltempo minacciate e attuali mostra in quali

Scopri di più

Nullam quis risus eget urna mollis ornare vel eu leo. Aenean lacinia bibendum nulla sed

Iscriviti alla nostra newsletter e ottieni il 20% di sconto
Promozione nulla vitae elit libero a pharetra augue